Categorie
Scegliere la giusta misura delle tue scarpe da running

Come scegliere la giusta misura delle tue scarpe da running

Scegliere la misura delle scarpe da running in base alla lunghezza del tuo piede è il modo più semplice per non sbagliare.

Non c'è nulla di più fastidioso di una scarpa da running scomoda, ed è oltre tutto pericoloso perchè potrebbe alterare il tuo appoggio favorendo il rischio di infortuni.
Oltre a ciò, se acquisti online e conosci la tua misura, riuscirai ad evitare inutili perdite di tempo per eventuali resi.
Procurati un semplice foglio di carta, una matita ed un metro da sarta, è tutto ciò che ti servirà per ottenere la misura della lunghezza del tuo piede.

Come misurare il piede

Misura il tuo piede

  • Indossa le calze che solitamente utilizzi durante la corsa;
  • Mettiti in piedi su una superficie dura e con le spalle alla parete;
  • Posiziona un foglio di carta sotto il piede e distribuisci il peso in modo uniforme;
  • Traccia un segno in corrispondenza del dito più lungo (non sempre è l'alluce);
  • Misura la distanza dal bordo inferiore del foglio fino al segno che hai tracciato;
  • Consiglio: effettua la misurazione a fine giornata poichè il piede tende a gonfiarsi.
Come scegliere la misura

Scegli la misura giusta

Adesso che hai la misura del tuo piede in centimetri sei pronto per scegliere la tua nuova scarpa da running senza rischio di errore.

Alla misurazione che hai ottenuto aggiungi un valore compreso fra 1 e 1,5 centimetri in modo da lasciare spazio fra la punta del piede e la punta della scarpa. Durante la corsa il piede tende a gonfiarsi con l'aumento della circolazione. Inoltre, in fase di appoggio, il piede necessita di spazio per espandersi e le dita devono avere la giusta libertà di movimento.

Facciamo un esempio: se il tuo piede misura 27 centimetri, potrai acquistare una scarpa da running con lunghezza compresa fra 28 e 28,5 centimetri. Semplice no ?

×